Ricetta relizzata daGnamIt
Valutazione ricetta
Porzioni per: 8-10 persone
Tempi di preparazione:30 min
Tempi di cottura:15 min
Calorie per singola porzione da 100g:51 kcal (singolo biscotto)

Baci di Dama

I baci di dama sono dei dolcetti tipici del Piemonte. Questi biscotti sono chiamati così per la loro forma che richiama due labbra intente a baciare. Presentano due calotte poste una sull’altro con un ripieno al cioccolato fondente.

Una leggenda, romantica, vuole che i Baci di dama siano nati dalla fantasia di un cuoco di casa Savoia nell’autunno del 1852 dietro richiesta di Vittorio Emanuele II di assaggiare un nuovo dolce. Il prodotto incontrò l’approvazione e da allora venne servito sulle tavole reali d’Italia e d’Europa.

Diverse sono le varianti di questa gustosa ricetta. La più nota è senza dubbio quella di Alassio, i Baci di Alassio, in cui si aggiunge cacao e miele ai biscotti. Questa variante di successo risale al 1919.



LISTA INGREDIENTI

120g Mandorle

 150g Farina tipo 00

120g Zucchero semolato

150g Cioccolato fondente

130g Burro


PREPARAZIONE

  1. Triturare in un mixer le mandorle e lo zucchero. In una ciotola unire la farina e il burro morbido ma non fuso.
  2. Unire il frullato di mandorle alla ciotola contenente la farina ed il burro e lavorare a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo, se preferite aggiungere essenza di vaniglia e/o scorza di arancia grattugiata. Avvolgere l’impasto in una pellicola e lasciare a riposo in frigo per almeno 60 minuti.
  3. Creare le calotte sferiche di circa 7-8 g, dopodichè lasciare riposare su una teglia con carta da forno in frigo per 30 minuti. Successivamente infornate e lasciate cuocere in forno statico a 160 gradi per circa 20 minuti. Dopo aver fatto raffreddare i biscotti sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e farcire i biscotti disponendo il cioccolato sciolto sulla parte piatta del biscotto e ricoprite con un altro biscotto creando la forma del classico bacio di dama! Lasciare raffreddare il cioccolato e servire!

Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

Median voto / 5. Valutazioni totali:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.