Ricetta relizzata daGnamit
Valutazione ricetta
Porzioni per: 6 persone
Tempi di preparazione:5 minuti
Tempi di cottura:0 minuti
Calorie per singola porzione da 100g:225 Kcal

Ciliegie in panna cotta

Le ciliegie in panna cotta sono una ricetta Gnamit! Realizzare questa ricetta è davvero un gioco da ragazzi infatti per la sua preparazione ti basteranno solamente 5 minuti!

Le ciliegie sono il frutto per eccellenza della primavera mediterranea! Da oltre 3000 anni sulla tavola di molti italiani in questo periodo è solito trovare tante fresche e rosse ciliegie!
Che sia “Ferrovia“, “Durone” o “Anella“, il suo elevato indice di sazietà a fronte di un potere calorico abbastanza contenuto, rende questo spuntino prelibato, fresco e adatto a tutti!
Ricche di vitamine A, C; sali mineralifruttosio  e antociani, le ciliegie, sono il frutto indicato per chi sta affrontando diete dimagranti, adatte a contrastare i radicali liberi e a riattivare l’ attività del fegato grazie alle proprietà depurativediuretiche#disintossicanti e dissetanti dell’ acido malico. La particolarità interessante è il succo di ciliegia, consigliato a chi ha problemi d’insonnia, grazie all’ alto tasso di #melatonina (ormone che regola il ciclo sonno-veglia).
Attenti a non esagerare però le ciliegie sono anche note per le loro proprietà lassative! 

 


INGREDIENTI:

Ciliegie Q.B. 

0,5 L Latte fersco intero

 1 Stecco di vaniglia

 350 ml Panna fresca liquida

 100g Zucchero semolato

 8g Gelatina in fogli

 Foglie di menta Q.B.



PREPARAZIONE:

  1. Preparare i fogli di gelatina lasciandoli a mollo in acqua tiepida per 10-15 minuti. In un pentolino, scaldate a fuoco lento, versate la panna liquida, sbriciolate la vaniglia facendo fuoriuscire i semini e aggiungete lo zucchero.
  2. Inserite i fogli di gelatina ben strizzata e mescolate il tutto.
  3. Versate la panna cotta in stampini a vostro piacimento e lasciate riposare in frigo per 3-4 ore. Successivamente abbellire la vostra panna cotta con ciliegie fresche e foglie di menta. (Potrete anche denocciolare alcune ciliegie e triturarle per creare il topping di ciliegie!)

Possibilità anche di sbriciolare un biscotto sul fondo del nostro stampino per ottenere una fusione di gusti stupendi!

CONSIGLIO: 

Servite la panna cotta dopo averla riscaldata a bagno maria per assaporare il tutto al meglio!


Vuoi scrivere e pubblicare anche tu le tue ricette inziando a fare piccoli guadagni? CLICCA QUI e scopri come fare!

Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

Median voto / 5. Valutazioni totali:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.