Ricetta relizzata daGiuseppina Maria Rosaria Sgrò
Valutazione ricetta
Porzioni per: 4 persone
Tempi di preparazione:50 minuti
Tempi di cottura:40 Minuti
Calorie per singola porzione da 100g:220 Kcal

Fegato di vitello al Porto

La ricetta per la preparazione di un secondo piatto ricercato ma allo stesso tempo facilissimo da preparare. Il tocco che lo rende veramente raffinato è l’utilizzo del Porto, un vino liquoroso prodotto dalle uve della regione del Douro, in Portogallo, zona in cui la coltivazione viticola risale addirittura alla Preistoria.

Clicca qui per scoprire le altre ricette estere!


INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 400 g Fegato di vitello
 50 g Farina tipo 00
 1 Cipolla
 1 Bicchiere di Porto
 1 Bicchiere di vino bianco
 4 Foglie di alloro
 50 g Burro
 40 g Zucchero di canna
 Olio extravergine di oliva QB
 Sale QB


PREPARAZIONE

  1.  Iniziare la preparazione pulendo e affettando la cipolla, passandola in una casseruola con l’olio extravergine di oliva, l’alloro, il vino bianco, il sale e lo zucchero di canna. Coprire e cuocere a fuoco moderato per 30 minuti.
  2. Salare il fegato, infarinarlo, rosolarlo in una padella con il burro, bagnare con il Porto, lasciare evaporare e aggiungere un bicchiere di acqua. Dopo averlo rosolato, togliere il fegato dal fuoco e filtrare il fondo di cottura.
  3. Mettere di nuovo sul fuoco la padella con il fondo di cottura, cuocere per un paio di minuti, disporre la preparazione nel piatto da portata con la fonduta di cipolle e servire.

La raccolta punti gnamit che ti premia in base alle tue ricette!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook e rimani aggiornato su tutte le NEWS di RICETTECIBOALIMENTAZIONE e SALUTE!

Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

Median voto / 5. Valutazioni totali:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.