Ricetta relizzata daGnamit
Valutazione ricetta
5
(2)
Porzioni per: 12 Persone
Tempi di preparazione:30 minuti
Tempi di cottura:8 minuti
Calorie per singola porzione da 100g:220 Kcal

Liquore alla liquirizia fatto in casa

Il liquore alla liquirizia è un ottimo preparato a base di alcol puro e liquirizia. Un’ottima idea per un digestivo proveniente dalla tradizione calabrese!
Questo preparato oltre ad essere un profumato e gustoso “dopo pasto” diventa nei periodi di festa, sopratutto natalizi, un ottima idea regalo per gli amanti della cucina!
Negli ultimi anni cresce sempre più l’idea di comprare regali che abbiano a che fare con il mondo culinario. Cibo di qualità, prodotti tipici, prodotti solidali, bottiglie di vino, confezioni alimentari, libri di cucina e accessori per la pasticceria sono tra i regali connessi al mondo della cucina più gettonati.
Seppur nell’elenco dei regali più acquistati dagli italiani i giocattoli e i prodotti i-tech risultano occupare ancora le prime posizioni va via via crescendo l’idea regalo da portare a tavola.
Preparare un liquore alla liquirizia fatto in casa, decorandolo con una bella bottiglia e magari una simpatica confezione regalo potrebbe essere un ottima idea per sorprendere i nostri amici o parenti appassionati o non del cibo!

Se stai cercando altre ricette da preparare e regalare ai tuoi amici o parenti allora clicca qui!


INGREDIENTI PER 12 PERSONE

80 g Liquirizia in polvere
500 ml acqua
400 g zucchero semolato
500 ml alcol puro


PREPARAZIONE PER IL LIQUORE ALLA LIQUIRIZIA

  1. Per la preparazione del nostro liquore alla liquirizia fatto in casa per prima cosa procederemo nel versare l’acqua e lo zucchero in un pentolino (possibilmente antiaderente e dal fondo spesso che andremo a scaldare a fuoco medio. Con questa operazione andremo a facilitare la solubilizzazione dei cristalli di zucchero. Quando avremo sciolto tutto lo zucchero procederemo con l’aggiunta della polvere di liquirizia un po’ per volta e con la fiamma bassa mescolando il tutto aiutandoci con un cucchiai per qualche minuto, finché tutti gli ingredienti non si siano amalgamati. A questo punto dovremo trasferire il tutto in una ciotola filtrando con un setaccio a maglie strette il nostro preparato.
  1. Successivamente seguirà la fase di raffreddamento del composto fino al raggiungimento della temperatura ambiente. Saremo pronti quindi per unire delicatamente l’alcol puro mescolando costantemente in modo uniforme eliminando la schiuma in superficie con un cucchiaio.
  2. Il nostro liquore alla liquirizia è quasi pronto! Bisognerà travasare il liquore all’interno di bottiglie perfettamente pulite ed asciutte e lasciarle riposare per qualche giorno prima di poter servirlo o regalarlo ai vostri amici e parenti!

Consigli per la preparazione:

Questo liquore seppur estremamente semplice da preparare ha bisogno di qualche piccolo accorgimento, dopotutto è un liquore che accompagnerà ogni fine pasto e che lascerà l’ultimo ricordo del vostro pranzo o cena!

1. Versare nel pentolino prima l’acqua e successivamente lo zucchero esattamente in quest’ordine. In questo modo eviterai di bruciare lo zucchero sul fondo del pentolino o di formare grumi.
2. Scaldate a fuoco lento e mescolare continuamente per favorire lo scioglimento dei cristalli di zucchero ed evitare che la polvere di liquirizia si depositi bruciando.
3. Utilizzare un setaccio a maglie strette per eliminare eventuale i grumi.
4. IMPORTANTE: Lasciar raffreddare il composto prima di aggiungere l’alcol puro per evitare l’alcol evapori.

Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

Media voto 5 / 5. Valutazioni totali: 2