Strudel di mele – Fatto In Casa
    Ricetta relizzata daGnamit
    Valutazione ricetta
    Porzioni per: 4-6 Persone
    Tempi di preparazione:15 Minuti
    Tempi di cottura:35/40 Minuti
    Calorie per singola porzione da 100g:230 Kcal

    Strudel di mele – Fatto In Casa

    Lo strudel di mele è un dolce tipico montanaro che si propone in diverse versioni di ripieno: mela, pera, mirtilli, cocco, marmellata e confetture…Esistono diverse ricette per la realizzazione di questo gustoso dolce ma tutte prevedono per la preparazione dell’impasto la pasta sfoglia.  Per la nostra ricetta abbiamo utilizzato il ripieno alle mele e abbiamo omesso tra gli ingredienti il rum: la ricetta alternativa con l’utilizzo del Rum prevede un ulteriore passaggio prima dell’aggiunta del ripieno che prevede la macerazione dell’uvetta in 2 cucchiai di rum.

    Che stai aspettando corri subito ai fornelli!


    INGREDIENTI PER L’IMPASTO :

    150 g Farina Tipo 00
    90 ml Acqua Tiepida
    1 Pizzico Sale
    40 ml Olio Di Semi Di Mais
    30 g Farina (per infarinare la tovaglia)
    6 g Olio (per ungere l’impasto)

    INGREDIENTI PER IL RIPIENO :

    700 g Mele
    60 g Uvetta
    50 g Pinoli
    120 g Zucchero
    100 g Pangrattato
    q.b. Zucchero A Velo (per la finitura)


    PREPARAZIONE

    1. Per preparare la sfoglia di mele setacciare la farina, metterla in una terrina, aggiungere un pizzico di sale, nel mezzo creare una fossetta e versare l’olio di semi (migliore rispetto al burro, poiché rende l’impasto liscio ed elastico, permettendoci una tiratura sottile senza mai rompersi), infine versare lentamente l’acqua a temperatura ambiente. Mescolare l’impasto fino che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.
    2. Rovesciare sul piano di lavoro e lavorare ancora qualche minuto energicamente con le mani o con una impastatrice formando una palla liscia e successivamente far riposare per circa 30 minuti dentro una bacinella leggermente unta di olio. Rosolare il pangrattato nel burro precedentemente sciolto in padella.
    3. Per preparare il ripieno, affettare le mele non troppo sottili dopo averle sbucciate e aver rimosso il torsolo. Metterle in una ciotola e aggiungere 60 g di zucchero, l’uvetta e i pinoli.
      Dopo aver stirato con il mattarello e allargato la sfoglia (si dovrebbero vedere le nostre mani al di sotto, se si rompe in qualche punto potete sovrapporre la parte rotta e continuate a stenderla) cospargere il pane grattugiato lasciando liberi i bordi. Aggiungere il ripieno di mele, zucchero, uvetta e pinoli quindi piegate il bordo dalla parte più corta per sigillare e far in modo che il ripieno non fuoriesca quindi arrotolate ben stretto lo strudel di mele sistemate sopra una teglia da forno coperta con carta forno, spennellate la superficie con un uovo sbattuto.
    4. Preriscaldate il forno a 180° e cuocete lo strudel di mele nel ripiano di mezzo per 35/40 minuti, sfornatelo, lasciatelo raffreddare e prima di servire cospargete con dello zucchero a velo.

    La raccolta punti gnamit che ti premia in base alle tue ricette!

    Iscriviti al nostro gruppo Facebook e rimani aggiornato su tutte le NEWS di RICETTECIBOALIMENTAZIONE e SALUTE!

     

    Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

    Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

    Median voto / 5. Valutazioni totali:

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Ricette Più Votate

    Annunci Sponsorizzati

    Scrivi a info@gnamitfood.it per collaborazioni!