Ricetta relizzata daGnamit
Valutazione ricetta
4.3
(6)
Porzioni per: 4 - 6 persone
Tempi di preparazione:15 minuti
Tempi di cottura:15 Minuti
Calorie per singola porzione da 100g:171 Kcal

Tempura di Verdure Fritte

La tempura di verdure fritte è un ottimo finger food da gustare in ogni occasione e prima di ogni protata! La tempura è un piatto originario del Giappone ma ormai diffuso in tutto il mondo e consiste in una leggera frittura di verdure, carne, gamberi o altro in una leggera pastella. Noi abbiamo utilizzao la maizena e la farina di riso per ottenere una speciale pastella!

Prepare questo antipasto è davvero molto semplice, abbiamo utilizzato nella nostra preparazione alcuni accorgimenti e trucchetti per ottenere una frittura davvero corccante e brillante!


INGREDIENTI:

1 Peperone Rosso
1 Peperone Giallo
1 Melanzana
2 Carote
1 Cipolla
1 Zucchina
Funghi Champignon QB
100 g Farina Di Riso
100 g Amido Di Mais (Maizena)
Acqua Frizzante QB
Sale QB
Olio di Semi di Girasole QB


PREPARAZIONE

  1. Per preparare la tempura di verdure fritte mettere l’acqua frizzante in freezer per almeno 20 minuti portandola ad una bassissima temperatura. Mescolare la farina di riso con la maizena , e con una frusta mescolare aggiungendo l’acqua, cercando di evitare la formazione dei grumi. (Aggiungere l’acqua poco alla volta, dovremo ottenere una pastella abbastanza compatta.)
  2. Ottenuta la pastella coprire bene con la pellicola e lasciare riposare in frigorifero durante la preparazione delle veredure.
    Lavare, asciugare e sbucciare le verdure, tagliare il tutto creando delle sottili striscioline (a fiammifero) abbastanza fine da permettere una cottura rapida. (Le cipolle possono essere tagliate ad anelli).
  3. Scaldare l’olio di semi di girasole, (Ricorda di utilizzare un termometro da cucina per le tue fritture! La temperatura del tuo olio non deve superare i 180/190°!). Adesso bisognerà prendere la pastella preparata dal frigo. Immergere le verdure nella tempura (pastella) poche per volta aiutandovi con delle pinze e  adagiarle nel olio, evitando l’adesione tra loro. Lasciare friggere le tempure di verdura fino a quando avranno assunto una colorazione dorata. Dopo aver fritto le verdure in tempura, salare e gustare!

La raccolta punti gnamit che ti premia in base alle tue ricette!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook e rimani aggiornato su tutte le NEWS di RICETTECIBOALIMENTAZIONE e SALUTE!

Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

Median voto 4.3 / 5. Valutazioni totali: 6

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.