Torta alle nocciole – Ricetta tipica piemontese – Senza burro e senza farina!
    Ricetta relizzata daSilvia Lago
    Valutazione ricetta
    Porzioni per: 8 Persone
    Tempi di preparazione:10 minuti
    Tempi di cottura:35 minuti
    Calorie per singola porzione da 100g:110 Kcal

    Torta alle nocciole – Ricetta tipica piemontese – Senza burro e senza farina!

    La torta di nocciole è un dolce classico della cucina piemontese, soprattutto delle Langhe, zona di produzione della famosa ‘nocciola tonda gentile’.

    Buona da sola ma ancor meglio se accompagnata da un bicchiere di buon moscato e servita con dello zabaione (come da tradizione piemontese) o con una crema  pasticcera o cioccolato.

    Questo dolce viene preparato rigorosamente senza farina né grassi aggiunti, risultando quindi più leggero ed ideale anche per chi è intollerante al glutine.

    Curiosità:
    Per rimuovere facilmente la buccia alle nocciole, procedi così: mettile a tostare nel forno o in una padella, quindi lasciale intiepidire e poi strofinale tra le mani oppure su un setaccio.


     

    INGREDIENTI ;

    250 g Nocciole tostate

    120-150 g Zucchero semolato

    3 Uova (meglio se a temperatura ambiente)

    Un pizzico di sale

    1/2 Cucchiaino di aceto

    1 cucchiaio di cacao in polvere o di Nutella / 2 cioccolatini ‘gianduiotti’ (facoltativo)

    Per decorare (facoltativo): 50 gr di nocciole tritate grosse o intere


    PREPARAZIONE:

    1. Monta separatamente in due ciotole capienti i bianchi a neve ben ferma con il sale, 2 cucchiai di zucchero e l’aceto ed i tuorli con lo zucchero rimasto fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
      Al composto di tuorli aggiungi quello di nocciole mescolando con un cucchiaio, infine aggiungi poco alla volta gli albumi, amalgamandoli molto delicatamente dal basso verso l’alto per non farli smontare.
    2. Versa l’impasto in uno stampo rotondo di 20-22 cm o in  8-10 stampini da muffin e decora la superficie con le nocciole grosse, poi cuoci in forno preriscaldato a 170° per circa 35 minuti (fai la prova stecchino per verificare la cottura).
    3. Togli la torta dal forno e prima di sformarla lasciala raffreddare nello stampo coprendola con un canovaccio per evitare che si secchi.
      La torta rimane morbida se conservata ben chiusa in un contenitore ermetico o sacchetto di plastica anche dopo 3 o 4 giorni, sempre se non la finisci prima!

    Vuoi anche tu pubblicare le tue ricette sul nostro portale ed iniziare a fare piccoli guadagni? CLICCA QUI e scopri come fare!

    Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

    Clicca sulle stelle per valutare la ricetta!

    Median voto / 5. Valutazioni totali:

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Ricette Più Votate

    Annunci Sponsorizzati

    Scrivi a info@gnamitfood.it per collaborazioni!